Duccio Canestrini antropologo
 
 
 
:: Home
Antropologia
   Storia dell'antropologia
   Antropologia della contemporaneitÓ
   Antropologia del corpo
   Antropologia del turismo
   Galleria turismo
   Galleria antropologia
duccio@ducciocanestrini.it
Antropologia

Le donne di KokÚ | 16/07/2011 21:00 |
Conferenza spettacolo di Duccio Canestrini: Paul Gauguin in Polinesia.

Storia di un agente di cambio francese, malato di "tropicalismo" che diventa un grande della pittura mondiale.

image
Paul Gauguin, Aha Oe feii (Che c'Ŕ, sei gelosa? 1892). Primo soggiorno tahitiano. Dettaglio.
 

Storia di un agente di cambio alla borsa di Parigi, pittore della domenica,  che molla tutto (lavoro, moglie e figli) per andare nei mari del Sud, diventando KokÚ, “l’uomo che fa gli uomini”. A lezione di mitologia dai Maori. Selvaggio tra i selvaggi. La fuga, l’esotismo, le giovani amanti e i tormenti di un eccellente disertore. I ritratti delle vahinÚ indigene, i suoi guai con l’amministrazione coloniale, le malattie che lo portano alla tomba nell’isola di Hiva Oa. Ma anche la sua nostalgia e la sua etica, che emergono chiare e sconcertanti dalle lettere e dal prezioso diario illustrato che ci ha lasciato.

In questa conferenza spettacolo Duccio Canestrini, docente di Antropologia e di Cinema e Fotografia al Campus universitario di Lucca, racconta la vita, l’arte i viaggi di Paul Gauguin. Una antropologia dello sradicamento che si avvale di molte immagini e musiche, alcune delle quali raccolte da Duccio Canestrini proprio alle isole Marchesi, in Polinesia, dove il pittore scelse di vivere i suoi ultimi anni.


In questo VIDEO su YouTube 8 minuti (su un'ora e venti) della serata


Presentazione della conferenza spettacolo sul sito web del MART

82.2 kB Comunicato KokŔ a cura del Mart di Rovereto
Comunicato stampa del Mart sulla conferenza spettacolo dedicata a Gauguin
255.0 kB Presentazione della serata
Gli amori nei mari del Sud, il primitivismo, l'opera straordinaria e la misera fine di un sognatore.
360.6 kB
Paul Gauguin, Noa Noa e altri scritti. Frammenti "Avant et aprŔs", 1903. Voce: Christian Arnoldi. 22 secondi.
 
| Credits | Privacy |