Duccio Canestrini antropologo
 
 
 
:: Home
Libri
duccio@ducciocanestrini.it

Libri

Zigzag
Culture e pratiche di ecoturismo

image  
 
A cura di M.Bianchi e D.Canestrini
MC Editrice 2005.
continua
Non sparate sul turista
Dal turismo blindato al viaggio permeabile

image  
 
Duccio Canestrini, Bollati Boringhieri, 2004.
Tradotto in tedesco nel 2007 e in spagnolo nel 2009.

I luoghi di spensierato relax come hotel e villaggidi vacanze stanno diventando facili obiettivi di una violenza che ci spaventa e che ci ostiniamo a non capire. Sempre p¨ spesso ne sono il bersaglio innocenti turisti, in quanto "ambasciatori" di un'antipatica societÓ opulenta. Dopo i cannibali e i briganti, i terroristi: la paura del rischio e delle disavventure di viaggio ha prodotto e sta generando un turismo sorvegliato e militarizzato. Come viaggeremo in futuro? Un ragionamento sul "corpo andante" che spazia dall'antica persecuzione dei vagabondi agli scenari immaginati dalla fantascienza; una critica delle vacanze blindate e della nostra ossessione per la sicurezza. Con una modesta proposta finale.

continua
Non sparate sul turista. Scheda del libro sul sito web dell'Editore Bollati Boringhieri
Andare a quel paese
Vademecum del turista responsabile

image  
 
Duccio Canestrini, Feltrinelli Editore, Milano 2003.
Quinta edizione nella collana Economica, agosto 2011.

Ormai tutti sono stati dappertutto: dall'India ai Caraibi, dal Kenya all'Egitto. Ma in questo settore dell'economia le differenze sono ancora abissali. L'ottanta per cento degli spostamenti internazionali riguarda i residenti di soli venti paesi, i pi¨ ricchi del mondo. Da parte di associazioni, insegnanti, gruppi ambientalisti, mondo della solidarietÓ, giornalisti, turisti e tour operator lungimiranti, si sta sviluppando una nuova attenzione alle modalitÓ del partire per le vacanze. Tanto che dopo l'etica del lavoro, forse Ŕ giunto il tempo di parlare di un'etica del turismo. continua
Il libro sul sito web dell'Editore
Trofei di viaggio
Per un'antropologia dei souvenir.

image  
 
Duccio Canestrini, Bollati Boringhieri Editore, Torino 2001.

Piccoli mostri che servono per ricordare. Questo libro Ŕ una passeggiata libera da costrizioni disciplinari che comporta diverse incursioni nel passato, evitando l'inutile tormentone della distinzione tra il viaggiatore colto e interessato di stampo romantico e il turista distratto e annoiato. Attraverso un'analisi degli oggetti ricordo (i pi¨ significativi o sorprendenti dei quali riprodotti in tavole a colori) ricca di notizie curiose e di riferimenti impensati, scopriamo una problematica del viaggio che trova nei souvenir i suoi piccoli ma significativi trofei.
Adottato o consigliato come testo d’esame da:UniversitÓ di Bologna FacoltÓ di Lingue Straniere, UniversitÓ di Bologna FacoltÓ di Lettere e Filosofia, UniversitÓ di Urbino FacoltÓ di Sociologia, UniversitÓ di Genova FacoltÓ di Lettere e Filosofia, UniversitÓ di Genova FacoltÓ di Scienze della Formazione, UniversitÓ di Milano-Bicocca Corso di Sociologia, UniversitÓ di Napoli FacoltÓ di Lingue e Letterature straniere, UniversitÓ di Foggia FacoltÓ di Economia, UniversitÓ di Roma “La Sapienza” FacoltÓ di Scienze della comunicazione, UniversitÓ del Piemonte Orientale (Novara) FacoltÓ di Economia, Scuola superiore alberghiera e del turismo di Bellinzona (Svizzera italiana) continua
Turpi tropici
Cinque storie dall'altra faccia dell'Eden

image  
 
Duccio Canestrini, Zelig editore, Milano 1997.
Cinque racconti scandalosi, ambientati in altrettanti coni d'ombra dell'immagine soleggiata e turistica dei Paesi tropicali.Tropici turpi, pi¨ che tristi, perchŔ nell'ultimo mezzo secolo la loro tristezza Ŕ diventata folkloristica abiezione. Sono tropici che si truccano da paradisi in terra per accogliere un'invasione di visitatori gaudenti e beoti, ai quali si prostituiscono fingendo di non essere malati.

"Duccio Canestrini conosce ci˛ di cui parla (...) Non esiste un mondo incontaminato, il sogno dell'Eden Ŕ illusione". Corrado Augias, "Il Venerdý" di Repubblica.

"Cinque appasionanti racconti, lucidi e crudeli, ma anche bellissimi di atmosfere e visioni". Francesca Oldrini, Panorama. continua
Turistario
Luoghi comuni dei nuovi barbari.

image  
 
Duccio Canestrini
Anno 1993
Baldini & Castoldi editore continua
Reperibile online
Lo spirito della quercia
Ritratto di Rovereto a mano libera

image  
 
Baldini&Castoldi
Anno 2000 continua
Una penna tra i tamburi
Feste, rituali, ecologia di 20 popoli indigeni

image  
 
Anno 1993
Editoriale Giorgio Mondadori
Collana Le guide di Airone continua
Il supplizio dei tritoni

image  
 
Anno 1994
Baldini&Castoldi
Collana Romanzi e racconti
continua
La salamandra
La storia, le leggende, la mitologia, la simbologia di un animale ingiustamente perseguitato.

image  
 
Anno 1985
Rizzoli editore
Collana L'Ornitorinco
continua
(Previous 2 results)
 
| Credits | Privacy |